• 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    Voti: 5
    Valutazione: 3
    Rate this recipe!
    Rotolo ricotta, pere e cioccolato
Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
13persone 45minuti 10minuti

Gli Ingredienti

Porzioni: persone

Le Istruzioni

  1. Preparazione del Biscotto: in una scodella montare gli albumi con 75 g di zucchero e metterli da parte. In un'altra scodella montare i tuorli con i rimanenti 75 gr di zucchero. Dopo aver setacciato insieme la farina, la fecola di patate, il lievito e la vaniglia, unire, poco alla volta, queste polveri ai tuorli montati. Se l'impasto dovesse risultate troppo duro, alternare le polveri aggiungendo anche un po' di albumi montati. Per finire, aggiungere gli albumi ed amalgamare con cura. Versare il composto in una placca da forno foderata con carta forno e, con una spatola, livellarlo. Infornarlo e farlo cuocere 10 minuti a 180 gradi, forno ventilato. Una volta cotto, sfornare il biscotto e capovolgerlo su un panno asciutto, arrotolarlo e riporlo in frigo per un'oretta circa.
  2. Preparazione della Farcia ricotta e pere: lavare e sbucciare la pera, tagliarla a cubetti e farla caramellare con una noce di burro, alcune gocce di limone e lo zucchero. Togliere le pere caramellate dal fuoco, metterle da parte e lasciarle raffreddare. In una terrina amalgamare la ricotta con lo zucchero a velo vanigliato, aggiungere le pere fredde e, per finire, la panna montata e le gocce di cioccolato (metterne da parte alcune per la decorazione finale), amalgamando il tutto con cura. Riporre in frigo fino al momento dell'utilizzo.
  3. Preparazione del Rotolo ricotta, pere e cioccolato: estrarre il rotolo dal frigo e srotolarlo delicatamente e coprire la superficie con la farcia ricotta e pere ben fredda (lasciare liberi circa 1,5 cm dal bordo). Arrotolare nuovamente e chiuderlo con della pellicola trasparente; riporre il rotolo in frigo per qualche ora. Al momento di servirlo, spolverare il rotolo con lo zucchero a velo e decorarlo con del cioccolato fuso e le gocce da parte precedentemente messe da parte. Conservare in frigo.

Note della ricetta

Ricetta tratta da Le delizie di Patrizia

Commenti

commenti

Condividi questa Ricetta